Dove andare a cavallo in Piemonte

Dove andare a cavallo in Piemonte

Le migliori location dove andare a cavallo in Piemonte

Le gite a cavallo rappresentano un’opportunità meravigliosa per scoprire le bellezze della nostra Italia direttamente a contatto con la natura. Questo vale a prescindere dalla Regione in cui si trova. In questo articolo, parleremo meglio delle opportunità dedicate a chi vuole dedicarsi al trekking in sella in Piemonte, una terra dove i panorami naturali che tolgono il fiato sono tantissimi.

L’interesse nei confronti delle gite a cavallo è cresciuto notevolmente negli ultimi anni. A dimostrazione di ciò, è possibile citare il successo di realtà come il maneggio La Canunia che, da diversi anni ormai, organizza escursioni a cavallo per adulti e ragazzi in diverse località piemontesi. Dalle sue sedi di Lurisia Terme, Prato Nevoso e Villar Costanzo, è possibile partire per trekking a cavallo sicuri e divertenti, scoprendo scenari che tolgono il fiato. Da non dimenticare, inoltre, è la presenza di diversi cavalli da scuola presso tutte e tre le sedi, fondamentali per aiutare gli utenti ad apprendere le basi dell’arte equestre.

Detto questo, non possiamo che entrare nel vivo di alcuni degli itinerari che chi vuole andare a cavallo in Piemonte e scoprire la magia di questa terra non dovrebbe assolutamente perdersi.

 

Dal Parco Regionale la Mandria al Sestriere

Iniziamo con un trekking a cavallo in Piemonte della durata di quattro giorni. Con una durata media giornaliera di circa 8 ore, permette di apprezzare la meraviglia del Parco Naturale Orsiera Rocciavrè e di vivere i momenti di ristoro presso alcuni meravigliosi agriturismi.

Valle Pesio

Ci spostiamo ora nella provincia di Cuneo, parlando di un itinerario di trekking a cavallo che si focalizza sulla via delle sorgenti di Lurisia. Dopo aver superato di poco l’inizio del percorso, si entra subito nel vivo affrontando una salita della durata di circa un’ora, che permette di raggiungere il pilone dell’Olocco. In questo punto, ci si trova esattamente all’incrocio tra le valli Ellero e Pesio. Parte da qui un itinerario a dir poco meraviglioso, grazie al quale è possibile addentrarsi alla scoperta dei suggestivi borghi della Valle Pesio. Il punto di ristoro è presso la suggestiva location delle Baite di Baudinet.

In sella nelle Langhe

Quando si parla di consigli per andare a cavallo in Piemonte,non si può non citare, in merito alle location, la magia delle Langhe. Sono diversi gli itinerari da prendere in considerazione. Uno dei più celebri prevede sia la partenza sia l’arrivo a Roddi. Lungo il percorso, si toccano tappe come Verduno, Colle Monfalletto, Barolo, Fontanafredda, Grinzane Cavour.

A cavallo lungo il Lago di Pianfei

La provincia di Cuneo è ricca di alternative interessanti per quanto riguarda le gite a cavallo. Chi si è approcciato da poco al mondo del trekking in sella, può optare per gite accessibili come quella al Lago di Pianfei. Il percorso in questione parte da Lurisia e permette di arrivare al lago in un paio d’ore circa. Dopo un ristoro in mezzo alla natura, ci si può addentrare alla scoperta di suggestivi boschi di castagni, arrivando fino alla località di Garavagna. Dopo aver raggiunto Bonada, si rientra a Lurisia.

Trekking a cavallo sul Monte Baron

Uno dei percorsi più apprezzati da chi si dedica al trekking a cavallo in Piemonte è quello che prevede la salita al Monte Baron, una montagna facente parte delle alpi Graie e caratterizzata da un’altezza di 818 metri (si trova all’imbocco della Val Casternone).

L’itinerario, uno dei più suggestivi della provincia di Torino, si contraddistingue per un inizio dove non mancano i lastroni di roccia. Man mano che si prosegue, il terreno diventa meno ostile ma la strada, che taglia il monte a mezza costa, è stretta ed esposta. Non a caso è soprannominata “il sentiero delle vertigini”.

Sentieri dei boscaioli della provincia di Cuneo

Non c’è che dire: chi sta cercando consigli su dove andare a cavallo in Piemonte, ha davvero tantissime alternative tra cui scegliere. Tra queste, rientra l’itinerario dei sentieri dei boscaioli nella provincia di Cuneo. Anche in questo caso, la partenza è Lurisia. Si prosegue poi per i sentieri della Valle Cocca, della Valle Fredda e della Valle Ellero, passando diversi scollinamenti. Ritornando alla località di partenza, si attraversano diversi e suggestivi borghi.

Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo

Il Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo è una perla che si trova tra Piemonte e Liguria. Inutile dire che si tratta di una delle location più amate da chi ha la passione per il trekking a cavallo! Il bello di questo percorso è legato al suo essere adatto anche a chi è alle primissime armi. Parliamo infatti di un itinerario equestre che si contraddistingue per una durata di circa un’ora, facilmente affrontabile se si è accompagnati da un’ottima guida. 

Contatta il maneggio La Canunia per le tue escursioni e gite a cavallo in Piemonte!

POST CONSIGLIATI