DESERTA LANGARUM

DESERTA LANGARUM

Nel 970 l’imperatore Ottone passò per questi territori e così descrisse la situazione: “Transivimus per Deserta Langarum et reliquimus ea, sine tributo” (passammo attraverso i luoghi deserti delle Langhe e li lasciammo senza riscuotere alcun tributo). È la prima volta che la parola Langhe viene citata.

WINTER TREKK, UN TREKKING INDIMENTICABILE

Difficoltà: il percorso di media difficoltà, reso più impegnativo dalla stagione, è comunque adatto a tutti cavalieri di buona esperienza e con un discreto allenamento.

Requisiti: certificato di sana e robusta costituzione, medie/alte capacità equestri, discreto allenamento, un po’ di spirito di adattamento, rispettare e concedere fiducia alla propria cavalcatura, lasciarsi accompagnare anche dalla mente per godere di sensazioni uniche di altri tempi.

Logistica: la nostra organizzazione seguirù gli escursionisti equestri tramite fuoristrada che raggiungerà il posto tappa provvedendo alla preparazione delle poste provvisorie e si preoccuperà del trasporto di tutto il vettovagliamento necessario per cavalli e cavalieri.

Definizione del Percorso: strade bianche 40% – sentieri 40% – asfalto 20% (la maggior parte dell’asfalto è inteso a tratti, tra l’intersezione di un sentiero con una via bianca, oppure in zone con scarsa frequenza di traffico) il nostro lavoro di preparazione e monitoraggio ha voluto esaltare questa volta, la selvaggia alta langa, che in questa stagione per il silenzio penetrante dei boschi, il maestoso colpo d’occhio sulla pianura coronata dalle alpi imbiancate vi farà scoprire sensazioni non comuni che noi credevamo perdute. Proponiamo un itinerario che lega Arte, Storia, Cultura e devozione contadina. Il posto tappa Agriturismo Abbadia Borgo del sole è stato scelto con cura per confort e tipicità dove ambiente ed accoglienza sono primari e per finire il cibo particolare ed abbondante.

Distanze

  • 1° tappa 18 Km circa – tempo stimato di percorrenza circa 5h
  • 2° tappa 18 Km circa – tempo stimato di percorrenza circa 5h

PERCORSO

1° giorno

Inizio trekking strada statale Ceva – Paroldo località Bovina. Il primo giorno vede protagonista il sentiero Deserta Langarum di colore oro che si distingue per i luoghi delle battaglie napoleoniche e l’antico forno in pietra di Rafello che sotto la coltre bianca della neve assumeranno un fascino eccezionale. L’Agriturismo Abbadia Borgo del sole sarà la nostra bellissima meta per una cena in allegria, un comodo letto per riposare e un riparo per i nostri amici quadrupedi.

2° giorno

La mattina ci prepareranno una colazione “importante” con salumi, formaggi, burro, marmellate e pane casereccio, ma qualcuno, molto prima, avrà già naturalmente pensato ai cavalli distribuendo loro acqua e profenda, più tardi il governo della mano, l’attenta bardatura e finalmente in sella. Percorrendo valli e colline innevate tra sentieri e strade bianche, passando per la valle Cusina e percorrendo il sentiero Deserta langarum di colore rosso, che si distingue per i molti luoghi di cultura tra cui le cappelle di San Sebastiano, di San Grato e dell’Assunta, raggiungeremo la località Piani per poi proseguire in direzione Valle Bovina dove troveremo i nostri mezzi parcheggiati alla partenza.